Marte in opposizione – 2016

In questi primi giorni di giugno possiamo osservare, la sera poco dopo il tramonto guardando verso sud est, un astro molto luminoso e con colore tendente al rosso : si tratta del pianeta Marte che quest’anno si trova in opposizione alla terra (22 maggio) e quindi per un periodo di tempo (qualche mese) sarà molto favorevole per l’osservazione.

marte-opposizione-2016Le opposizioni di marte si verificano ogni due anni, ma solo dopo 14 anni circa si verifica la cosiddetta grande opposizione, cioè il pianeta si trova nel punto più vicino possibile alla terra : ciò si veficherà tra due anni. In quel periodo il diametro apparente di Marte può raggiungere i 25 secondi d’arco e una distanza di 55 milioni di km dalla Terra. In quella rara e molto attesa occasione i particolari del pianeta saranno già visibili con piccoli telescopi.

L’opposizione di Marte in questi giorni è comunque buona in quanto il pianeta hà raggiunto i 18 secondi d’arco e una distanza di 76 milioni di km da noi. Già piccoli strumenti di 60 millimetri di diametro possono rilevare particolari sul dischetto come le piccole calotte artiche, ho qualche macchia.
marte-in-opposizione-con saturno-giugno-2016Possiamo osservare Marte la sera, non troppo alto sull’ orizzonte, guardando verso sud est, brillante di magnitudine – 2 circa, nella costellazione dello Scorpione. Poco più in basso e a sinistra gli fà compagnia il pianeta gigante con gli anelli Saturno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *