I migliori motori di ricerca su Internet

I motori di ricerca sono programmi che scandagliano e trovano nel web contenuti, siti o collegamenti inerenti alla(e) parole chiave(i) da noi digitate nel relativo campo vuoto.

Il più noto dei motori di ricerca è Google, ma ce ne sono molti altri con caratteristiche molto buone

I motori di ricerca sono diventati una delle funzionalità essenziali e piu utilizzate su Internet. Oltre ad essere molto efficaci, consentono l’accesso a informazioni molto precise in pochi secondi e quindi a trovare tutto quello che cerchiamo

Quali sono i più conosciuti e usati motori di ricerca?

1) google

È, senza dubbio, il re dei motori di ricerca: Google. È stato creato da Larry Page e Sergey Brin, entrambi studenti e amici della Stanford University. L’idea di creare Google è nata dall’esigenza di creare un motore di ricerca in grado di funzionare su computer. Su questa base, avrebbero creato BackRub, che in seguito si sarebbe evoluto in Google.

immagine-motore-ricerca-google
schermata di google

Il nome deriva da un termine inventato dal matematico Milton Sirotta, che ha usato la parola “googol” per riferirsi al numero rappresentato da un 1 seguito da 100 zeri. Era un modo per riflettere la quantità di informazioni che è ospitata su Internet, in tutto il mondo.

Dal suo lancio nel settembre 1998, la crescita di Google è stata davvero vertiginosa e da allora sono stati creati altri prodotti come Google Adwords o il sistema pubblicitario di Google Adsense e tantissimi altri prodotti, tutti più o meno sulla cresta dell’onda. Oggi è senza dubbio il motore di ricerca più utilizzato al mondo.

2) Bing

Bing search è un servizio di Microsoft nato nel maggio del 2009. Sebbene abbia cercato di diventare il principale concorrente di Google, non raggiunge gli utenti che utilizzano il servizio del grande G, sebbene sia ancora uno dei motori di ricerca più utilizzati su Internet.

Bing è caratterizzato da un aspetto molto vivace ed originale con immagini sfondo di vari soggetti, che cambiano frequentemente. Inoltre, integra molte funzionalità e strumenti nel suo sito Web, come la possibilità di ricerche in tempo reale, un comodo pannello di navigazione sul lato sinistro, informazioni locali ..etc.

3) Yahoo!

Fondato da David Filo e Jerry Yang, ingegneri della Stanford University, Yahoo! è un altro dei grandi motori di ricerca su Internet nato nel 1995. È il principale concorrente di Google e uno dei grandi favoriti degli utenti di Internet.

Alcune delle caratteristiche del motore di ricerca Yahoo, è che consente l’accesso alle informazioni a livello internazionale fino a un totale di 38 lingue. Inoltre, la sua pagina ha numerosi servizi che lo rendono un motore di ricerca molto attraente con varie categorie: Yahoo Answers (per accedere a una comunità (forum) di domande e risposte), Flickr (uno dei posti migliori per archiviare, vendere, condividere foto o video …), Yahoo Weather (per controllare il meteo) … tra molte altre funzionalità. Indubbiamente uno dei motori di ricerca più completi.

4) MSN

MSN (abbreviazione di Microsoft Network) è un motore di ricerca che integra numerosi servizi, tutti appartenenti a Microsoft. Lanciato nel 2004 come motore di ricerca, MSN ha cambiato veste progressivamente nel corso degli anni.

Una delle caratteristiche più interessanti di MSN è che, pur basando la sua ricerca sull’introduzione di parole chiave, è in grado di dedurre le preferenze di ciascun utente in base alle ricerche precedenti, in modo che i risultati visualizzati siano diversi per un utente o per un altro.
Inoltre, questo motore di ricerca offre l’accesso diretto ai principali social network come Facebook o Twitter, il servizio Skype o il servizio di posta elettronica di Outlook.

5) Ask.com

Fondato nel 1996 da Garrett Gruener e David Warthen, Ask.com è un altro dei motori che si è evoluto ed era precedentemente noto come Ask Jeeves, nome che ha ricevuto l’avatar di un maggiordomo apparso sul web, e che era responsabile di trovare le risposte a qualsiasi domanda sollevata in linguaggio naturale.

Oggi, Ask.com presenta una pagina con un design minimalista che ti permette di cercare facilmente e rapidamente. Inoltre, fa uso dei motori di altri motori di ricerca per offrire i propri servizi e fornire informazioni Web da diversi siti.

6) DuckDuckGo

Fondato da Gabriel Weinberg nel 2008, DuckDuckGo è un motore di ricerca molto interessante, che oltre ad essere molto efficace, offre numerose opzioni come: condizioni meteorologiche, calcolatrice, mappe e persino un servizio di conversione di valuta.

dugkduckgo-immagine-
schermata di DuckDuckGo

DuckDuckGo è uno dei motori di ricerca con opinioni migliori degli utenti, forse perché è uno dei più impegnati per la privacy dei suoi utenti. Oltre a ottenere risultati da una varietà di fonti, non salva la cronologia web, quindi non ci sarà alcuna registrazione dei siti web o delle pagine web che visiti.

7) Yandex

Yandex è il motore numero 1 in Russia e la sua popolarità sta iniziando a diffondersi in altri paesi. La sua origine è precedente a Google stessa, perché nel 1993 faceva parte del progetto Comtek International, sebbene il suo lancio ufficiale fosse nel 1997.

Oltre ad essere un motore di ricerca efficiente, Yandex offre, sulla sua pagina, altri tipi di servizi come un comparatore di prodotti che facilita enormemente gli acquisti in diversi siti, un motore di ricerca di immagini e video, uno strumento analitico per gli inserzionisti o un sistema di monitoraggio del traffico in tempo reale.

8) Yippy

Yippy ha iniziato ad essere conosciuto nel 2010, rendendolo uno dei più recenti motori di ricerca.
Yippi utilizza altri motori di ricerca per offrire un’esperienza e risultati completamente diversi dagli altri concorrenti

Yippy è stato inserito tra i motori più apprezzati dagli utenti, grazie alla possibilità di accedere a risultati che non appaiono in altri motori, è anche possibile accedere alle informazioni per argomento e il suo utilizzo è semplice e molto intuitivo.

9) Ecosia

Un nuovo concetto di motore di ricerca con una forte consapevolezza ecologica è ciò che troverai in Ecosia . Christian Kroll è il giovane uomo d’affari tedesco che ha avuto la grande idea nel 2009 di creare un servizio che assegna l’80% dei profitti alla riforestazione in tutto il mondo.

immagine-motore-ricerca-ecosia

Il modo in cui funziona è molto simile a Google, tuttavia, ha la particolarità che ogni utente visualizza nella pagina, un piccolo pennarello che ti dice il numero di alberi che possono essere piantati grazie alle loro ricerche. Ecosia, è responsabile del finanziamento del progetto di riforestazione in quattro organizzazioni provenienti da diversi luoghi come: Perù, Madagascar, Indonesia e Burkina Faso.

10) Aol.

Precedentemente noto come AOL Browser, Aol. È stato lanciato nel 2005 e basato su Internet Explorer, che si distingue per essere particolarmente veloce e molto efficace nella ricerca e nella presentazione dei risultati.

Aol. È un motore di ricerca molto dinamico e divertente poiché nella sua interfaccia ci sono anche notizie, video e molte altre opzioni, un’anteprima di ogni scheda, uno strumento per eliminare lo spyware o la possibilità di bloccare finestre popup.

11) GoodSearch

Goodsearch è un motore di ricerca molto interessante e diverso da tutti gli altri: oltre a servire come tale, ha un obiettivo che è quello di sostenere diverse associazioni di beneficenza.

La forma di utilizzo di GoodSearch è molto semplice: consiste nel scegliere una causa di beneficenza e confermarla dalla lista. Quindi si usa il motore di ricerca come al solito per eseguire qualsiasi ricerca sul web. Il 50% delle entrate pubblicitarie generate con la tua ricerca andranno all’ente benefico scelto.

12) Startpage

Startpage è un motore di ricerca lanciato nel 2009, che soddisfa lo scopo di proteggere e salvaguardare la privacy dell’utente. Offre i risultati di Google ma con la particolarità che non condivide o memorizza alcun tipo di informazione personale.

Startpage infatti non registra gli indirizzi IP, né memorizza i cookie. Non raccoglie dati personali e non li distribuisce a terzi. Inoltre, tutte le tue connessioni sono sicure e criptate, quindi è il motore di ricerca perfetto per quegli utenti che vogliono garantire la massima privacy nelle loro ricerche, dal momento che Startpage utilizza anche un servizio proxy che ti permette di navigare in qualsiasi sito web in modo anonimo.

13) Qwant

Qwant è uno dei motori di ricerca più recenti. Lanciato nel 2013 in Francia, si distingue, in primo luogo, per un design semplice ma accattivante e, in secondo luogo, per avere un obiettivo molto chiaro: proteggere la privacy dei propri utenti.

L’indirizzo IP, quando si esegue una ricerca, non è associato, i tracker pubblicitari sono vietati e i dati sono completamente crittografati.
Offre risultati molto dettagliati ed è davvero uno dei motori di ricerca più piacevoli ed efficienti quando li si utilizza.

Questi appena letti sono i maggiori e più utilizzati motori di ricerca in internet
Prova ciascuno di essi e combinali anche per controllare e confrontare i risultati.

Lascia un commento