I pianeti scoperti dal telescopio spaziale kepler

I pianeti scoperti dal telescopio spaziale kepler dal 2009 (anno di lancio) al 2013 e che ruotano attorno a 305 stelle della nostra galassia sono 715.

foto-telescopio-Kepler

Di questi pianeti il 95 % sarebbero di dimensioni minori del nostro pianeta Nettuno e alcuni di questi si troverebbero nella così detta fascia abitabile e cioè ad una distanza dalle loro stelle tale da consentire di avere l’acqua allo stato liquido ( e forse anche la vita ). Questi sono i dati resi noti ed in via di pubblicazione in un articolo del The astrofisical journal. Il telescopio, che ha uno specchio principale di 95 centimetri fa parte della missione della Nasa Kepler avente come scopo quello di scoprire pianeti attorno ad altre stelle : con la tecnica fotometrica a monitorato costantemente la luminosità di 145 mila stelle tra le costellazioni del Cigno, della Lira e del Drago scoprendo appunto 715 pianeti extrastrasolari. Nel maggio del 2013 la Nasa ha annunciato un guasto che ha compromesso la funzione del telescopio e quindi hà terminato in anticipo la sua missione originaria che era prevista per il 2016 ma già si sta pensando al nuovo telescopio spaziale John Grunsfeid che la Nasa si appresta a lanciare e che potrà continuare l’ottimo operato del telescopio spaziale kepler.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *